Prepararsi a imparare

La Scuola dell’Infanzia deve preparare i bambini alla Scuola Primaria. Per questo svolgiamo attività propedeutiche allo studio, insegniamo inglese fin dal primo giorno e ci affidiamo a un tutor per seguire da vicino ogni bambino. Gettare fondamenta solide è la base per costruire bene.

Sezione Primavera

Un ponte tra “Nido” e Scuola dell’Infanzia (2 anni)

I bambini possono accedere alla sezione Primavera dai 2 anni compiuti entro il 31.12 di ogni anno.

Sezione Piccoli

Il primo anno di giochi e interazioni (3 anni)

Sezione Medi e Grandi

Il momento di prepararsi a imparare (4 e 5 anni)

Didattica e bilinguismo

Non è mai troppo presto per imparare. Per questo ogni classe ha due insegnanti madrelingua, uno italiano e uno inglese, che interagiscono con i bambini già da piccolissimi abituandoli a parlare in entrambe le lingue. A questa età lo sforzo è minimo è il risultato è massimo.

Gli occhi di un tutor

Con i piccoli è meglio avere gli occhi bene aperti. Ogni bambino viene affidato alla supervisione di un tutor, che ne segue da vicino lo sviluppo, ne rileva gli eventuali problemi inespressi e tiene al corrente la famiglia su tutti gli aspetti della sua crescita. Prevenire è meglio che curare.

Domande frequenti

Dal lunedì al venerdì dalle 7.45 alle ore 16.00 con possibilità di tempo prolungato fino alle 17.30 (opzione non valida per la sezione Primavera). Periodo scolastico ordinario: da settembre a giugno. Scuola Estiva nel mese di luglio per chi lo desidera.

  • 5 aule di sezione Infanzia;
  • 1 aula di sezione Primavera;
  • ambiente attrezzato per il riposo pomeridiano;
  • palestra attrezzata;
  • ampio spazio verde esterno con giochi;
  • zona accoglienza per i genitori;
  • teatro

La mensa è in funzione tutti i giorni e serve menu adeguati a un’equilibrata alimentazione dei bambini della sezione Primavera e della Scuola dell’infanzia, studiati da nutrizionisti e da una pediatra. È garantito il servizio dietetico per intolleranze alimentari e diete speciali.

La scuola ha scelto di utilizzare l’uniforme scolastica per trasmettere agli alunni il senso di   appartenenza ed evitare che differenze nel modo di vestire possano generare discriminazioni. La divisa è composta da polo con logo Edres, pullover o gilet con logo Edres, pantalone o gonna al ginocchio blu di libera scelta. Per i giorni in cui gli studenti avranno educazione motoria la divisa sarà la tuta blu con logo Edres.
Si richiede ai genitori l’accortezza di ordinare un quantitativo di capi sufficienti a consentire un corretto uso dell’uniforme secondo le regole della scuola.

le insegnanti sono abilitate per insegnare alla scuola dell’infanzia. Hanno una specifica preparazione sul metodo didattico e sul progetto educativo e possono usufruire di una formazione permanente, anche attraverso la collaborazione con FAES Campus – Scuola di Alta Formazione per Docenti.
L’attività di coordinamento è affidata a un’insegnante pedagogista con lunga esperienza nelle scuole dell’infanzia e nel nido.
La formazione delle tutor è affidata ad una docente/tutor esperta.

La giornata tipo sezione primavera

Il tempo è scandito da momenti di routine che si ripetono ogni giorno; attraverso la continuità, il bambino impara a conoscerli e a viverli serenamente. All’interno delle routine si inseriscono le attività quotidiane. Facciamo il possibile per offrire tempi lenti ai bambini e tempi flessibili ai genitori.

OrariAttività
7.45 – 9.00accoglienza
9.00 – 10.00routine: cambio, saluto, presenze, calendario e meteo, merenda di frutta
10.00 – 11.00attività strutturata
11.00 – 11.30cambio e preparazione per il pranzo
11.30 – 12.15pranzo
12.15 – 12.45cura e preparazione per il sonno
12.45 – 15.00riposo
15.00 – 15.30risveglio, cambio e merenda del pomeriggio
15.30 -16.00gioco libero e uscita

In caso di visite mediche (o impegni analoghi) è possibile entrare entro le 10.00; è prevista un’uscita intermedia tra le 12.30 e le 12.45. Tali modifiche alla frequenza ordinaria andranno preventivamente comunicate alle docenti.

Periodo scolastico ordinario: da Settembre a Giugno – Scuola Estiva nel mese di luglio (per chi lo desidera)

La giornata tipo sezioni infanzia

Il tempo è scandito da momenti di routine che si ripetono ogni giorno; attraverso la continuità, il bambino impara a conoscerli e a viverli serenamente. All’interno delle routine si inseriscono le attività quotidiane. Facciamo il possibile per offrire tempi lenti ai bambini e tempi flessibili ai genitori.

OrariAttività
7.45 – 8.45accoglienza e gioco libero gruppo Medi e Grandi
7.45 – 9.00accoglienza e gioco libero gruppo Piccoli
8.45/09.00 – 10.00 attività di routine: calendario, canzoni e poesie
10.00 – 11.00attività didattiche per il raggiungimento degli obiettivi della programmazione
11.00 – 11.30/11.45riordino della classe, pulizia personale, preparazione al pranzo
11.30/11.45 – 12.30pranzo
12.30 – 13.15gioco libero gruppo Piccoli
12.30-13.45gioco libero gruppo Medi e Grandi
13.15 – 15.00riposo gruppo Piccoli
13.45-15.00attività gruppo Medi e Grandi
15.00-15.15risveglio e merenda gruppo Piccoli
15.15 – 16.00gioco libero e uscita gruppo Piccoli
15.00-15.30riordino, merenda, uscita in giardino gruppo Medi e Grandi
15.30-16.00uscita Medi e Grandi

Possibilità di tempo prolungato fino alle 17.30.

In caso di visite mediche (o impegni analoghi) è possibile entrare entro le 10.00; è prevista un’uscita intermedia tra le 12.30 e le 13.00 per la sezione dei Piccoli e tra le 13.00 e le 13.30 per la sezione dei Medi e Grandi. Tali modifiche alla frequenza ordinaria andranno preventivamente comunicate alle docenti.

E’ prevista un’uscita intermedia tra le 12.30 e le 13.00 per la sezione dei Piccoli e tra le 13.00 e le 13.30 per la sezione dei Medi e Grandi.
Tali modifiche alla frequenza ordinaria andranno preventivamente comunicate alle docenti.

Periodo scolastico ordinario: da Settembre a Giugno – Scuola Estiva nel mese di luglio (per chi lo desidera)

Il tuo futuro inizia qui